La storia di RiminiRugby

“Il Rugby è uno sport da condividere.”

Raphael Ibanez, rugbista francese

La ASD RiminiRugby nasce nel 2002 su iniziativa di un gruppo di Rugbisti: Rocco Benedetto, Lando Cosi e Sergio Beccatini, cui si aggiungono Gianluca Artioli ed Enzo Pironi. 


Animati da passione e perseveranza, i cinque mettono tutto il loro impegno perché Rimini impari ad apprezzare uno sport fino a quel momento semisconosciuto: il rugby. 

Dal 2002 RiminiRugby allena atleti di tutte le età. Alcuni hanno proseguito per le Accademie Federali e militano nella rosa delle nazionali femminili e maschili.

Nel 2020 Regione Emilia-Romagna e Comune di Rimini, confermando il rapporto di fiducia fra istituzioni e sport,  investono nel nuovo polo sportivo di Rivabella, che diventa la nuova casa di RiminiRugby. 

Nell’estate 2020 viene eletto Presidente della Società Paolo Rambaldi, imprenditore appassionato e co-fondatore del parco tematico Italia in Miniatura.

Lo affiancano il Vicepresidente Rocco Benedetto, fondatore e colonna della società e l’Avvocato Claudia Puzone, professionista del Foro. 

Il Direttivo conta su uno staff entusiasta e sull’insostituibile apporto volontario dei genitori.

Apri WhatsApp
Ciao👋
come posso aiutarti ?