Caffe Solidale con RiminiRugby

RiminiRugby offre il caffè agli infermieri

Caffè assicurato agli infermieri del reparto di Terapia intensiva dell’Ospedale Infermi di Rimini. Ci ha pensato  RiminiRugby, che  giovedì 26 novembre ha organizzato una passeggiata/allenamento e una raccolta fondi, per mostrare vicinanza al personale medico e infermieristico da mesi impegnato senza sosta per combattere il CoVid-19.

L’Associazione Andrea Lupo Onlus segnala che le cialde del caffè sono terminate: conseguenza logica dopo mesi di lavoro e di turni oltre l’immaginabile, nella lotta alla pandemia.
Il cuore ovale di Rimini Rugby raccoglie l’appello, organizzando una raccolta fondi a tempo di record.
All’iniziativa contribuisce anche la Gabellini Group, integrando la fornitura. Così, la delegazione di Rimini Rugby formata dall’ Avv. Claudia Puzone e dal Vicepresdente Rocco Benedetto, in rappresentanza del Presidente Paolo Rambaldi, consegna in ospedale una bella fornitura di caffè, in modo che a nessun operatore possa più mancare quella minuscola tazzina di “carica” e di sollievo.
A ricevere il gradito omaggio, la Responsabile del reparto Antonella Potalivo, e il Direttore Giuseppe Nardi, Primario di Rianimazione dell’Ospedale di Rimini,  

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.